Category: Annunci erotici

Il nostro primo sesso a tre

Succede qualche anno fa quando ho deciso di esaudire il desiderio della mia ragazza di farlo in tre. Anche se al inizio ho rifiutato l’idea, la mia ragazza mi ha fatto vedere tantissimi video porno con coppie che fanno sesso a tre che alla fine mi ha convinto. Da allora abbiamo cominciato a fare sesso a tre. Era estate ed era il suo compleanno. Ho organizzato la festa a casa mia. La mia ragazza si è vestita provocatoriamente con un abito aderente con una scollatura molto generosa. Ho pensato che fosse giunto il momento di fargli un regalo speciale e soddisfare la sua fantasia di fare sesso a tre. Si stava aggrappando a me con il suo sedere appetitoso e strofinandolo delicatamente per farmi impazzire. A un certo punto è stata invitata a ballare da un mio amico e ho notato come si aggrappava a lui e come si muoveva come se ce l’avesse dentro. Dopo quel ballo, sono andato dal mio amico e gli ho detto cosa stavo pensando e cosa volevo fare. Esitò un po’ al inizio, ma poi acconsentì.

Gli ospiti hanno iniziato ad andarsene ed eravamo solo io, lei e il mio amico. Stavamo bevendo l’ultimo bicchiere di champagne quando è iniziata una canzone molto romantica. L’ho invitata al ballo e ho fatto cenno al mio amico di unirsi. Capì cosa doveva fare e mentre lei si aggrappava al mio petto le venne dietro, si aggrappò a lei e iniziò a strofinarsi dolcemente. Ho sentito come si contrae piacevolmente tra le mie braccia e come ha attaccato il sedere al suo cazzo già eretto. Ho iniziato a baciarla appassionatamente e a massaggiarle i seni. L’amico continuava a strofinarsi contro di lei. Ho iniziato a toglierle delicatamente il vestito mentre la baciavo e continuavo a massaggiarle i seni. Ho notato che non aveva le mutandine. Il mo amico scese con baci sulla sua schiena poi sul suo sedere sulle sue gambe e poi su fino a fermarsi tra le sue gambe. Ha assaporato la sua figa mentre lei mi slacciava i pantaloni e me lo prese in bocca e iniziò a succhiarlo con una voglia matta. Nel frattempo il mio amico la tirò fuori, la fissò dentro la figa della mia ragazza e la inserì dolcemente. Emise un forte gemito, mi abbracciò forte e poi iniziò a succhiarlo con ancora più ardore. Lui le afferrò i fianchi e la spinse sempre più a fondo. Non poteva continuare a succhiarmi perché gemeva di piacere e vibrava tutta. Ho sentito che era in estasi e in breve tempo ha avuto un orgasmo.

Ci fermammo tutti e andammo al divano. Mi sono sdraiato a faccia in su, lei è venuta su di me e si è inserita nel mio cazzo molto duro. Era eccitata come non l’avevo mai vista prima. Tremava e gemeva di piacere mentre premeva forte per prenderlo tutto dentro di sé e succhiava il suo cazzo con grande lussuria. Dopo un po’ lui le andò dietro e dopo averle leccato un po’ il culo, iniziò a inserirlo delicatamente. Era molto felice. Non sapeva più di lei. Tremava e ululava di piacere con i nostri cazzi nei suoi buchi caldi. Ha avuto orgasmi multipli. L’amico non ha resistito più e ha finito dentro il suo culo. Neanch’io ho potuto resistere più e ho finito nel profondo della sua vagina. Questo e stato il nostro primo sesso a tre…

Sette consigli per un buon orgasmo

Vediamo qualche consiglio per ciò che dovrebbe sempre accadere per avere un potente orgasmo!

  1. Individuare il punto G

Sì, questo punto magico esiste. Una donna dovrebbe imparare a localizzare la sua zona magica e insegnare al suo partner come farlo. Prova a pecorina! È più facile da individuare il punto g attraverso questa posizione durante il rapporto vaginale poiché la punta applica la pressione sul punto g più naturalmente. Le dita possono farlo bene. Essere sopra aiuta anche la donna perché il controllo della profondità e la velocità delle spinte significato lei controllerà come il punto g verrà colpito e come.

  1. Stimolare il clitoride

Ci sono possibilità minime di raggiungere l’orgasmo attraverso il rapporto vaginale da solo. Può accadere nel porno ma nella realtà non è probabile. Più di tre quarti delle donne hanno bisogno di stimolazione clitoridea per questo. Accarezzarlo con la mano, la lingua o un vibratore è il modo giusto. Questa zona contiene come molte terminazioni nervose sensibili come nel pene. Discutere con il vostro partner di come lei lo voglia è importante perché anche un tocco delicato sul clitoride può essere troppo intenso per alcune.

Continue Reading

Regole pratiche per girare i propri video pornografici

  Se da sempre sogni di poter girare il tuo video erotico in maniera più o meno professionale, ma non sai come fare a renderlo accattivante ed interessante, segui questi piccoli consigli e riuscirai a creare materiale di qualità per la tua collezione privata o perché no, iniziare un tuo business personale. Non ti preoccupare se non possiedi attrezzatura professionale, un semplice iPhone o GoPro, ti consente di registrare video di altissima qualità.

  Grazie agli sviluppi tecnologici in campo audio e video di smartphone e action cameras, molte persone appassionate del mondo del porno stanno iniziando a valutare la possibilità di girare i propri filmati erotici personali Continue Reading

Matura cerca ragazzo per face sitting

Il mio nome è Camilla, sono una matura donna piacente e peccaminosa, per usare un termine che va tanto di moda, sono una grande Milf.
La mia vita è di buon livello, non sono ricca ma riesco a togliermi parecchie soddisfazioni, tranne una.
Mi è entrato nella testa un chiodo fisso, un tarlo che mi sta rosicando il cervello da quanto è insistente, e visto che può essere un fatto che può regalare tante piacevoli sensazioni, te lo voglio confessare.
Sono alla ricerca di un giovane ragazzo, di normale aspetto, discretamente dotato, che abbia una particolare inclinazione, atta a soddisfare la mia esigenza: sia disponibile a praticare il face sitting.

Se non sai che cosa è il face sitting, te lo spiego subito.

In questa particolare pratica sessuale l’ometto si sdraia a terra, e la donna gli si siede nuda sul viso.
Non trovi che sia bello? L’ho visto fare su internet, in uno di quei siti pornografici in cui sono capitata una sera che non avevo voglia di niente, e la visione di quel filmato mi ha acceso un fuoco dentro che devo assolutamente spegnere.
Come ti ho detto, tu ti sdrai a terra, io metto la mia fighetta e il mio forellino anale sul tuo viso, e tu usi la lingua, il naso, la bocca, come vuoi e quanto vuoi per farmi godere.
Mi devi sapientemente insalivare dappertutto, davanti, dietro, l’idea che la tua penetrante lingua possa farsi strada dentro al mio culetto mi manda letteralmente in estasi, non vedo l’ora di provare queste intense emozioni.
Da quello che ho capito, il godimento più intenso lo riserva proprio la leccata di culo, seguita dal grande fluire dei miei umori grondanti sul tuo viso, e tu devi essere un bravo porcellino che stai perfettamente al questo gioco.
Guarda, se pensi di essere un bravo e diligente ragazzo, desideroso di fare questa esperienza, e ti dimostri all’altezza realizzando i miei sogni, per ricompensare adeguatamente le tue abilità ti concedo, giustamente, mi soddisfare le tue voglie mettendo a disposizione tutto il mio corpo, puoi violare qualsiasi pertugio tu voglia.
Quindi se pensi di essere in possesso dei pochi requisiti che richiedo, giovane, porcellino e leccatore, fatti avanti, chiamami, ti troverai di fronte una bella maialona che ha tanta voglia di trasgredire con te, per passare insieme dei lussuriosi momenti di intenso piacere animalesco.