Tag: pompini

Scopata veloce durante una festa

Ero a una festa, in una casa di vacanza in montagna, con il mio compagno di allora. Quando sono arrivata lì, ho immediatamente posato gli occhi su un ragazzo stupendo, con occhi quasi neri e un culo incredibilmente sexy, che era visibile sotto i suoi jeans attillati. Mi guardò attentamente, sollevò un sopracciglio e annuì con approvazione. Sembrava un attore porno come quelli che li vedi nei film porno in hd gratis. Il mio ragazzo aveva notato che i miei vestiti corti e neri erano, in effetti, un po’ provocatori, ma io gli lasciavo credere quello che voleva e, in me stessa, ero felice di vedere che quel ragazzo mi faceva occhi dolci. Anche il ragazzo mi piaceva, sentendo improvvisamente, tra le gambe, una bruciante impazienza nella mia figa xxx. Dio ho pensato, qualcuno potrebbe eccitarsi così da uno scambio di sguardi?

– Ciao? Ho sentito una voce dolce sussurrarmi dietro la testa.

Il mio cuore sussultò quando mi voltai e vidi quegli occhi neri stupendi. Si presentò, si chiamava Antonio. Abbiamo discusso di alcune generalità. Ero un po’ nervosa e continuavo a inumidirmi le labbra con la lingua. Poi mi prese per mano e disse: “Ti piacerebbe fare l’amore con me?”

Il mio cuore sussultò ancora una volta e i miei palmi si bagnarono. Prima di rispondergli ho cercato con gli occhi il mio ragazzo pero non l’ho visto da nessuna parte. Sempre la stessa storia ho pensato, mi lascia sempre da sola durante le feste. Allora ho deciso di accettare la proposta di Antonio. Lo seguii, entrando in una cameretta. Erano tutti fuori e si stavano divertendo, quasi tutti ubriachi, forse anche il mio ragazzo tra di loro.

– “Spogliati”, mi ha ordinato a un tratto Antonio. Questa cosa mi ha fatto eccitare di più. Ho subito obbedito. Nel frattempo anche lui si spoglio e rivelò un grosso cazzo davanti a me. Aveva anche un corpo bellissimo.

– “Sei così bella”! Mi sussurrò e iniziò ad accarezzare i miei capelli e poi mi ha detto di piegarmi per farli un pompino. Il suo cazzo grande e grosso era tutto nella mia bocca e aveva un sapore meraviglioso. Ho fatto scorrere la lingua intorno al suo cazzo e poi ha iniziato a fottermi in bocca. Era davvero troppo grande pero io ero cosi eccitata che riuscivo e prenderlo tutto fino in gola senza problemi.

Improvvisamente lo ha tirato fuori dalla mia bocca e mi ha messo a terra. Mi ha messo alla pecorina e ha iniziato ad accarezzami la schiena. Ho sentito un dito passare attraverso le mie natiche e, all’improvviso, l’ho sentito nella mia figa xxx. Dopo di che ha diretto il suo cazzo verso la mia figa stretta e bagnata e lo ha premuto delicatamente all’interno. Ho urlato di piacere e l’ho assunto immediatamente. Mentre ha aumentato il tempo, ruotava il suo cazzo dentro di me, mentre il suo dito entrava e usciva dal mio ano. Eravamo entrambi cosi eccitati che dopo quasi cinque minuti si è svuotato di sperma dentro di me, mentre la mia vagina si era contratta spasmodicamente in un incredibile orgasmo mentre sentivo il suo cazzo pulsare dentro la mia figa…

Ci vestimmo e andammo fuori dagli altri mentre ho visto il mio ragazzo che stava flirtando con una ragazza…Cosa che mi ha fatto a non sentirmi in colpa che avevo la sborra di un altro dentro di me…